Acufene: conosciamolo meglio

L’acufene o tinnito è un disturbo uditivo costituito da rumori che l’orecchio percepisce come fastidiosi a tal punto da influire sulla qualità della vita di chi ne è affetto.
Può manifestarsi in varie forme, che possono anche variare nel tempo. Le più comuni sono: fischi, ronzii, pulsazionifruscii.

Si stima che soffra di acufeni il 10-15% della popolazione, tra loro rappresenta un problema significativo per l’1-2% degli individui.

Tra  le cause più comuni di acufeni troviamo: l’esposizione a rumori forti, la presenza di un tappo di cerume, stress ossidativo, danni neurologici, l’assunzione di farmaci con effetti ototossici, allergie nasali, malattia di Menière e infezioni dell’orecchio.

Come convivere con l’acufene?

Non esiste una terapia unica per l’acufene poichè può essere causata da problemi molto diversi tra loro; esistono però delle strategie che possono essere usate da tutti per conviverci al meglio.

Eccone alcune:

  • evita gli ambienti silenziosi: i rumori ambientali “mascherano” l’acufene
  • rilassati: riducendo lo stress puoi diminuire la percezione dell’acufene
  • bevi tanta acqua: la disidratazione può peggiorare il problema
  • prova i mascheratori specifici per acufeni

© Aures di Chiara Bassoli 2017 | via Vittorio Veneto, 21/d, 40131 - Bologna
p.iva 03585291200 | Note legali | Privacy e Cookies